mercoledì 13 giugno 2012

Quando russo sulla riva dell’isola d’Elba


E’ partita Iva

Nooo non mi sono messo in proprio, è partita Iva la mia compagna (compagna?) 

E’ tornata a casa, nel suo paesino situato nel meridione russo dove un tempo vi era il regno dei Bobboni. Infatti sono i terroni di Russia anche se sono situati all’ovest del nord est della steppa. Ella peppa!! 

Avete presente la Russia? Più o meno è come l’isola d’Elba.
A dir la verità si chiama Rivaissazanjkieva ma faccio fatica a chiamarla Riva. Specialmente a letto, guardando gli Europei.

Comunque è rimasta la sua amica carina a casa mia e non va in ferie.
Ho già pronto un vestitino bianco per lei.

Adesso mi sveglio e siccome arriva l’estate faccio il juke box del soldato e lo metto on line, perché quando arriva il caldo mi sento particolarmente rock.

 
Odyssey -Our lives are shaped by what we love 1972

 
MFSB-Touch Me In The Morning 1973

 
Millie Jackson & Isaac Hayes - Sweet music soft lights & you 1979

 
Al Downing -  I’ll be holding on (1974)


 
Santana – Mirage 1974


2 commenti:

  1. Eh si, son problemi quando la badante se ne va in vacanza...

    RispondiElimina